Il suo pensiero oggi

Andrea Devoto ha condotto i suoi studi sulle atrocità in anni in cui l’opinione pubblica e la comunità scientifica ancora non ne avevano dato l’importanza acquisita oggi. L’opera che maggiormente esprime il valore del pensiero Devoto è “La tirannia psicologica. Studio di psicologia politica” edita nel 1960. Nonostante la scarsa popolarità del volume, esso rappresenta una lucida e approfondita analisi di eventi che hanno coinvolto e sconvolto la specie umana nelle prime decadi del novecento, rischiando di portare alla distruzione del genere umano ad opera dell’uomo stesso.

 

 

Andrea Devoto nel ricordo di Graziano Graziani, in occasione del Giorno della Memoria, febbraio 2005 (Scarica il discorso)

 

 

La voce di Andrea è ancora presente, di Jacopo Ceramelli. Appendice al libro "Esistenze Recintate" Carocci (Scarica appendice)

Laboratori di pensiero