Chi siamo

La Fondazione Istituto Andrea Devoto nasce nel 1994, per volontà di Andrea Devoto, psicologo e psichiatra fiorentino, nell’intento di proseguire le sue ricerche e i suoi studi sulle cause dell’oppressione e dell’esclusione sociale nella storia e nella politica.

Le aree di intervento sono state individuate:

· Promozione della Salute, secondo la declinazione della carta di Ottawa (1986), quale "[…] processo che consente alle persone di esercitare un maggiore controllo sulla propria salute e di migliorarla. […] La promozione della salute non dipende solo dalle istituzioni, ma nasce dagli stili di vita personali e dal benessere collettivo."

· Il Nuovo Welfare,

· “Memoria Viva”, umanizzare il Passato come prospettiva di integrazione tra storia e memoria per una comunità di uomini liberi.

L'attività editoriale della rivista "Il seme e l' Albero" e del sito web, la costituzione e lo sviluppo di équipe locali, nelle diverse realtà territoriali in cui opera la Fondazione in continuo aggiornamento metodologico e progettuale.

Alla fondatrice Maria Giovanna le Divelec è stato conferito il Salomone d'Oro dalla Università di Firenze, il 20 ottobre 2005. "Il Salomone d'Oro è un riconoscimento istituito dall'Università degli Studi di Firenze e viene conferito a personalità che abbiano acquisito meriti nel promuovere, in relazione alle loro specifiche competenze, il progresso scientifico, economico, civile e artistico".

Allegati


Laboratori di pensiero